Crea sito

La TecnoAmbiente lotta, ma esulta Livorno

15 aprile 2018

Una TecnoAmbiente rimaneggiata si arrende a Livorno. Buona prova nel complesso per i ragazzi di San Miniato, che dopo una brutta partenza riescono a tornare in carreggiata, ma alla fine sono costretti a cedere i tre punti al forte Tomei. Tante assenze in casa Folgore, con Buldrini, Cantini e Telleschi non disponibili. Il primo set è equilibrato fino al 12-12, poi Livorno scappa e la truppa di Zecchi e Profeti cede a 14. Nel secondo parziale, la musica cambia: la TecnoAmbiente è più determinata e scava subito il solco (8-12 e 12-16), prima del definitivo 21-25. Sull’1-1, i padroni di casa ruggiscono e il terzo set è tutto dei labronici, che si impongono con un perentorio 25-16. I giallorossi di Zecchi e Profeti, comunque, non mollano e nel quarto parziale si gioca punto su punto (10-8 e 18-17). Su questo punteggio, Livorno allunga (23-19), ma la TecnoAmbiente torna a galla (24-23). Nell’azione successiva, però, una dubbia fischiata arbitrale condanna San Miniato, che nonostante le difficoltà può uscire a testa alta dalla tana del Tomei. Sabato, alle 18.30, si torna a giocare alla “Don Vivaldi” e per l’occasione i giallorossi sfideranno Cecina, formazione in lotta per non retrocedere.

Vvff Tomei Livorno – TecnoAmbiente San Miniato 3-1

TecnoAmbiente San Miniato: Bertolini, Bini, Boldrini, Desiderato, Lazzeri, Maggiorelli, Salini, Sartini, Signorini, Telleschi. Allenatori: Zecchi e Profeti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Segui la Folgore Pallavolo