Crea sito

Si spengono le luci….

25 maggio 2018

…sull’attività delle prime squadre, maschili e femminili, della Folgore.
Le luci si sono spente con l’ultima palla schiacciata ieri l’altro sera a Lucca da una nostra “coccinella” e finita fuori, con essa è finito il quarto set e quindi il 3/1 per la squadra di casa ha portato direttamente in Serie C il Pantera e lascia la Folgore in Serie D.
La partita di mercoledì sera lascia quindi a bocca asciutta le ragazze di Manetti.
La squadra nel campionato si è classificata terza alla fine della regular season, poi turno passato contro il Pieve a Nievole (proveniente da un altro girone) ed infine ecco arrivare lo stop da parte delle lucchesi che con due sconfitte che bruciano.
La regular-season, è vero, poteva finire meglio, con qualche risultato un po’ buttato ed alla fine quel secondo posto perso solo per il quoziente set grida un po’ vendetta. Forse se fosse arrivato il secondo posto il percorso dei play off sarebeb stato più semplice. Ma chi lo sà.
Qualche infortunio lungo il percorso ma soprattutto la partita d’andata gettata al vento dopo essere stati avanti 2 a 0. Ancora nella mente il terzo set non giocato quando invece era quello il momento di mordere, di aggredire la squadra ospite che appariva in affanno. Peccato.
A Lucca la situazione era già di per sé complicata, per pensare di poter ribaltare tutto ci voleva un mezzo miracolo ma il miracolo non c’è stato anche se… anche ieri l’altro sera si sono persi due set sul filo di lana. Mannaggia.

 

In casa maschile vogliamo dare ancora una volta il benvenuto al nuovo coach Fabrizio Ciarla e anche un grande ringraziamento ad Antonio Zecchi per il lavoro svolto.
Il nuovo allenatore ripartirà da un ottavo posto in C Maschile, con la speranza di ben figurare e magari scalare qualche posizione.

Adesso è il momento di un pò di riposo pallavolistico per gli atleti, adesso tocca ai Dirigenti responsabili allestire buone squadre, organizzare il tutto per la nuova stagione che verrà.
La Pallavolo non si ferma mai, la Folgore non si ferma mai 🙂
Anche se si spengono le luci.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Segui la Folgore Pallavolo